Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
5 décembre 2016 1 05 /12 /décembre /2016 16:23

Rodolfo RICCI, FILEF :

La Costituzione è salva. Anche la rappresentanza degli italiani all’estero.

D'ITALIE, après le référendum, Rodolfo RICCI, FILEF (Fédération italienne des travailleurs émigrants et familles) :  La constitution est sauvée, La représentation des italiens à l'étranger aussi.

 

La Filef accoglie con soddisfazione lo straordinario risultato del referendum costituzionale. Si è trattato di una storica espressione di grande partecipazione popolare, massiccia ed unica nella storia recente d’Italia. I tentativi di manomissione della Carta costituzionale sono miseramente falliti. Se essa dovrà essere riformata, ciò dovrà essere fatto verso una maggiore valorizzazione della funzione parlamentare e di democrazia diretta, non verso il contrario. E l’obiettivo che ci riguarda tutti è quello della sua piena attuazione, ancora in gran parte disattesa.

Da questa prova esce sconfitta la grave presunzione che le scorciatoie istituzionali e l’uomo solo al comando siano accettabili o praticabili. Il popolo italiano, in particolare nella sua componente giovanile, ha dato dimostrazione di una alta coscienza civile e democratica che costituisce il valore che dobbiamo tenerci più stretto e più caro. I milioni di italiani che hanno vissuto un ultimo decennio fatto di privazioni e di impoverimento generalizzato non si sono fatti ammaliare dalla prospettiva di cambiare tutto per non cambiare niente o piuttosto per peggiorare. E’ quindi stato sconfitto duramente il populismo di governo che ha caratterizzato l’ultima fase di esecutivi -che hanno applicato programmi non approvati dal popolo-, che si sono succeduti negli ultimi anni.

L’Italia si distingue, in questo senso positivamente, da molti altri paesi dove gli effetti della crisi stanno portando al vertice forze politiche manifestamente populiste e regressive. Il 4 dicembre, abbiamo avuto la piacevole sorpresa che il popolo italiano è schierato a difesa della Costituzione nata dalla Resistenza (Nous avons eu l'agréable surprise que le peuple italien a pris position pour la défense de la Constitution née de la Résistance). Questo dato non è marginale e pone il nostro paese in una posizione originale nello spettro di paesi che stanno subendo radicali e pericolosi cambiamenti nella loro composizione politica a causa della crisi del neoliberismo.

Adesso si deve far tesoro degli elementi di maturità che sono emersi e si debbono individuare i passaggi necessari a ristabilire una dialettica ed un confronto che consenta alle persone di esprimersi sui programmi e sui contenuti per ristabilire nel paese condizioni di vita e di lavoro degne di un paese civile ed avanzato, qual è l’Italia.

In questa dialettica, le funzione delle forze sociali e delle organizzazioni associative non sarà marginale……..

 

SUITE SUR CE LIEN :

https://cambiailmondo.org/2016/12/05/la-costituzione-e-salva-anche-la-rappresentanza-degli-italiani-allestero/

 

******

ET, Accéder, en cliquant ici ou sur le lien ci-dessous à :

30 TITRES sélectionnés de ce blog : Quelques essais, nouvelles, poèmes, articles de presse, de l'auteur de ce blog.... Cliquer sur leS titreS

*

Et : Tous les articles de ce blog en cliquant : ici

******

Partager cet article

Repost 0
Published by Pierre Assante
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : Le blog de pierre.assante.over-blog.com
  • Le blog de pierre.assante.over-blog.com
  • : Ce blog contient, sous la forme d'essais,de nouvelles, de poésies, une analyse des contradictions du mode de production, des devenirs possibles, en particulier en rapport avec l'activité humaine, le travail, l'ergologie
  • Contact

pierre.assante.over-blog.com

Recherche